Telefono (+39) 0421 95 19 89 / (+39) 329 30 73 231
Orario Ufficio Lun 15-19 / Mar-Ven 09-12:30 15-19 / Sab 08:30-12:30

G.D.P.R.

Il 25  Maggio 2018 è il termine ultimo per l’adeguamento al Codice Europeo per la Privacy. Questo regolamento sulla privacy comporta diverse e importanti novità in ambito di sicurezza dei dati, distaccandosi non poco dalla regolamentazione attuale. Sarà necessario quindi dotarsi di strumenti e protocolli in grado di poter intervenire dinamicamente sul trattamento dei dati in tempo reale.
Ci occupiamo da molti anni di privacy, abbiamo studiato il GDPR e vogliamo mettere a vostra disposizione non solo la nostra conoscenza (in forma di consulenza e formazione), ma anche strumenti software adatti a tutti gli adempimenti legali che diverranno obbligatori nei prossimi mesi.

GDPR è una normativa che deve essere rispettata sia dalle aziende con sede nell’Unione Europea sia da quelle che, pur avendo sede al di fuori della UE, elaborano trattano e collezionano dati dei cittadini di uno dei 28 Stati membri.

Perché JESOLO PC?

Con noi avrai:

1 INTERLOCUTORE

1 SOLUZIONE!

 Una soluzione strutturata a 360°.

LA TUA AZIENDA CERTIFICATA G.D.P.R.

Partner certificato 100%
Competenza legale G.D.P.R 100%
Corso formazione D.P.O. 100%
Data Management 100%
Assistenza Breach 100%
Data Protection 100%
External Data Protection Officer 100%

LO SVILUPPO G.D.P.R.

G.D.P.R. GRAFICO JESOLO PC

I responsabili dei dati devono informare entro 72 ore le autorità di protezione dei dati riguardo ogni violazione che metta a rischio i diritti degli individui e nel più breve tempo possibile tutti gli individui affetti in caso di violazione ad alto rischio.
Le violazioni del GDPR comportano pene severe, con multe fino a 20 milioni di euro o del 4% del fatturato globale, se superiore.

Le aziende devono:
  • Proteggere i dati personali dei clienti da accessi non autorizzati (Breach)
  • Istruire tutto il personale dipendente sulla nuova normativa
  • Adottare una politica di governance e data protection adeguata in modo proporzionale al rischio in caso di Breach
  • Introdurre la figura del DPO (Data Protection Officer) interna o esterna a seconda dei casi
  • Dotarsi di strumenti tecnologici necessari a monitorare e prevenire gli attacchi informatici
I proprietari dei dati possono:
  • accedere in qualsiasi momento ai loro dati personali
  • sapere come vengono utilizzati e protetti i loro dati
  • chiedere il trasferimento dei loro dati personali ad altro soggetto (portabilità del dato)
  • essere tempestivamente informati in caso di furto dei propri dati
  • avere garanzie sull’applicazione della normativa da parte dei soggetti interessati